Punto Quantico è tra i Partners della seconda edizione del TEDxNapoli 2015 "ConverAction" promossa dal  Team del Riot studio.

Punto quantico rappresenta il punto di contatto tra la ricerca scientifica e il suo utilizzo industriale e trasferisce l’innovazione tecnologica verso soggetti industriali, enti di ricerca ad agenzie pubbliche, rafforzando inoltre il collegamento fra ricerca, design e comunicazione e tessuto produttivo.
Partner ideale dunque  per un evento che ha come tema la   “ConversAzione”, intesa come spazio di interazione, confronto, condivisione; come dialogo tra l’anima dei luoghi e i suoi abitanti. Una conversazione in grado di innescare processi che valorizzino la partecipazione e il coinvolgimento, favorendo una dimensione collettiva e transdisciplinare.

Read more...

Dalla collaborazione tra Cabro e Punto Quantico nasce SAFE 79 una tecnologia unica, basata su nuove nanoparticelle fluorescenti, in grado di contrastare efficacemente i tentativi di contraffazione che quotidianamente colpiscono il mercato globale.

Read more...

l'11 e il 12 Dicembre  Nanesa ePunto Quantico (www.nanesa.com), parteciperanno all'evento SMAU sull'innovazione a Napoli

Nanesa che recentemente si è unita alla EU Graphene Flagship e Punto Quantico collaborano da lungo tempo su attività di ricerca che riguardano i nuovi materiali a base grafene e sugli sviluppi dei processi tecnologici ad essi collegati.

Giovedì 11 e Venerdì 12 Dicembre 2014

Dalle ore 9.30 alle ore 18.00

Read more...

La collaborazione fra Punto Quantico e Cabro sfocia nella creazione della start-up industriale di Nanesa.

Dopo un percorso di oltre 3 anni di lavoro su una nuova tecnologia pilota per la produzione di nanoparticelle a base grafene,nasce Nanesa S.r.l., una nuova azienda che avrà fra i suoi scopi principali quello di produrre e sperimentare l’applicazione dinanomateriali a base Grafene in molteplici settori applicativi: batterie, RFID, materiali compositi, rivestimenti superficiali high performance e molte altre applicazioni potenziali.

Read more...

dotto